CHE FINE HA FATTO MOBY DICK? laboratorio di avvistamento teatrale

diretto da Sabrina Mascia

dal 4 febbraio al 30 giugno 2020
ogni martedì dalle 18.30 alle 20.30
presso i locali dell'A.C. Tàjrà in via Dante 15 (terzo piano), Cagliari



Avviene che in un momento della nostra esistenza, quando si è poco più che bambini, qualcosa vada perduto. Il flusso continuo, come gioco di marea della nostra fantasia, pian piano si ritrae fino a non essere più. Crescendo ci conformiamo a ciò che la società ritiene peculiarità insindacabile del diventare adulto: mettere i sogni in un cassetto; avere i piedi ben piantanti per terra; riportare a giusta quota quella testa che vaga impunemente tra le nuvole.
Nell’epoca attuale, ci sono tanti strumenti che si adoperano assiduamente, con grande passione e tenacia a far sì che si brucino le tappe di questa crescita. La TV, l’industria dei videogiochi, i reality, i social network, ci addestrano, ci condizionano nei comportamenti e negli atteggiamenti, ci indicano cosa sia il bello, tenendoci ore e ore, tragicamente, in una immobilità del corpo e della mente, lasciando che, come una candela lentamente si spenga la nostra fantasia, la nostra immaginazione.
A salvaguardia di questo dono prezioso, fin da bambini, bisognerebbe praticare costantemente un allenamento dell’immaginazione e non smettere mai, qualunque età si raggiunga.
Come fosse un gioco di società, nella cui scatola è indicato dai 0 ai 99 anni, il teatro è uno tra i luoghi dove questo potrebbe realizzarsi per chiunque.
Questo laboratorio di propedeutica, rivolto a coloro che volessero rimettersi in gioco, contiene già nel titolo un’evocazione di colei che è l’incarnazione dell’immaginario, del mistero, dell’abisso… la balena bianca, che abbiamo lasciato mentre s’inabissava tra le pagine ultime di un libro che vorremmo continuare a scrivere, ponendo ai partecipanti tre domande:

• Che fine ha fatto Moby Dick? Ovvero che fine ha fatto la nostra immaginazione?
• Siamo pronti a stanarla, a darle la caccia semmai l’avessimo perduta?
• Siamo disposti a condividerla con altri?

Queste domande saranno la traccia su cui si baserà il mio metodo per poter avvicinare, o meglio “avvistare” il teatro, offrendo strumenti perché possiate alimentare o recuperare, prendersi cura per poi preservare la vostra immaginazione.
Un laboratorio per un immaginato equipaggio, che con l’animo incantato e lo spirito che si diffonde nel tempo e nello spazio, farà rotta verso un mare sconosciuto, fino a quando all’improvviso lo udremmo gridare «Teatro in vista!»
Affronteremo la tematica di questo laboratorio con un approccio ludico, che ritengo necessario e fondamentale per una propedeutica teatrale rivolta a tutti, senza limiti di età ed esperienza.

Al termine del laboratorio è prevista la presentazione di un esito scenico.

Questi gli altri obiettivi che intendo raggiungere:
far acquisire nozioni base della pratica teatrale
migliorare le capacità di relazione con gli altri
imparare a conoscere meglio se stessi, i propri limiti e provare a superarli
divertirsi creativamente

Sabrina Mascia



Informazioni:

Il laboratorio è della durata di 5 mesi, a partire dal 4 febbraio al 30 giugno 2020
La lezione si svolge il martedì dalle ore 18.30 alle ore 20.30 presso i locali dell'A.C. Tàjrà in via Dante 15 (terzo piano), Cagliari
Il costo complessivo è di € 250.00
Modalità di pagamento: in due rate, di cui la prima di € 125.00 da pagare all’atto dell’iscrizione e la seconda di € 125.00 da pagare entro il 30 aprile. Per chi scegliesse di pagare in un'unica soluzione il costo sarà di € 200.00 (Verrà rilasciata fattura).
Numero minimo 12 partecipanti.
Il laboratorio è rivolto a tutti dai 18 anni in su.
Si richiede: un abbigliamento comodo e delle calze antiscivolo per coloro che non intendono lavorare scalzi sul palco; massima puntualità (si potrà accedere nello spazio 10 minuti prima dell’inizio della lezione).
Si raccomanda il massimo rispetto per gli ambienti e gli oggetti che verranno utilizzati.


scarica il calendario delle lezioni.
Per motivi strettamente lavorativi della compagnia il calendario potrebbe subire delle variazioni.
In tal caso le lezioni verranno recuperate.



scarica e compila la scheda di iscrizione
e inviala a info@teatroalkestis.it



Con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato alla Pubblica Istruzione, Sport e Spettacolo) - Regione Autònoma de Sardegna (Assessoradu de S'Istrutzione Pùblica, Benes Culturales, Informatzione, Ispetàculu e Isport) e Comune di Cagliari (Assessorato alla Cultura)





All web site are ownership of the author. It's forbidden any use and changes without the authorization of the owner. All Abuses will be legally pursued.