Immagine: "Secrets" Kim Myatt




NELLA BOCCA DI POCHI
recital di monologhi e canzoni


Nella bocca di pochi resistono gli argomenti dai più considerati scomodi e sconvenienti, tenuti a debita distanza o ridotti ad un'unica accezione negativa.
Fuori dal coro le bocche dei pochi sono come terre di confine dove ancora si coltivano parole e pensieri per le solitudini, per i fallimenti, per le crisi.

“Nella bocca di pochi” è il primo passo del nostro nuovo processo artistico “Mente di principiante”, il cui obiettivo è di sviluppare azioni di contrasto verso quei fattori che, in qualche modo, interferiscono o limitano lo sviluppo e il benessere sociale dell'individuo e delle comunità, quali le stereotipie, i luoghi comuni, i pregiudizi, i preconcetti, le fobie ancestrali, le paure indotte, le ideologie non dialoganti, i fanatismi, il pensiero massificante.

“Nella bocca di pochi” è un recital di monologhi e canzoni di autori vari, che ha per tema portante la paura del disfacimento, con particolare riferimento alla paura della follia e del diventare folli.

Lo spettacolo è inserito nell'ambito dell'edizione 2019 del Festival Buon Compleanno Faber e sarà anticipato da una serie di testimonianze, interventi, proiezioni fotografiche e video legati al tema della salute mentale.




regia Andrea Meloni
con Andrea Meloni, Sabrina Mascia, Gerardo Ferrara, Tonino Macis, Raoul Moretti
Produzione 2019 Teatro Laboratorio Alkestis e compagnia d'arte Circo Calumet



"Nella bocca di pochi" fa parte della rassegna "Buon compleanno Faber". Programma completo





Ingresso gratuito


Debutto:
- 24/02/2019 ore 21.00, Teatro Alkestis, Cagliari, per "Buon Compleanno Faber";




Con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato alla Pubblica Istruzione, Sport e Spettacolo) - Regione Autònoma de Sardegna (Assessoradu de S'Istrutzione Pùblica, Benes Culturales, Informatzione, Ispetàculu e Isport) e Comune di Cagliari (Assessorato alla Cultura)



All web site are ownership of the author. It's forbidden any use and changes without the authorization of the owner. All Abuses will be legally pursued.