Sandro Luporini - Stallo (olio su tela)


STANZA 101

laboratorio di ri-formazione teatrale diretto da Sabrina Mascia



"E se al tuo risveglio un cielo azzurro, senza nuvole si riflettesse nei vetri della tua stanza, una musica continua, allegra, corroborante ti infondesse gioia di vivere, un volto rassicurante, da un video perpetuamente funzionante, ti augurasse il buongiorno, ecco fuggi da quella stanza che la tua più grande paura ha cominciato ad essere, mentre tu, gradualmente non sei più".

In questo momento storico, preannunciato dai grandi della letteratura distopica, quello che emerge con forza è il meticoloso lavoro che, i poteri forti, stanno compiendo per controllare l’uomo alimentando paura e odio.

Nuove e vecchie generazioni asfittiche, faticano a immaginare un futuro, scenari ostili si presentano all’immaginario e non resta che annullare ogni paura chiudendoci virtualmente in mondi, stanze appaganti e quindi sicure.

La paura governa l’uomo dal momento in cui ha preso consapevolezza della sua mortalità: paura dell’oscurità, degli Dei, degli animali, dei propri simili, ma mai come ora ha provato così tanta paura del futuro al punto di negarlo a se stesso.

Lavorando dunque sulle paure e in particolare su quella del futuro, in questo laboratorio vorrei focalizzare la ricerca sulle distopie del singolo e sperimentare un condizionamento che possa produrre una distopia collettiva, al fine di arrivare, alla radice fallibile delle utopie universali come, la perfetta uguaglianza tra gli uomini, la pace, il benessere per tutti, etcetera etcetera...



Nell’arco del percorso si intende riformare i partecipanti attraverso tecniche di apprendimento, comprensione e accettazione del metodo benefactoriano

Il laboratorio è rivolto a chi ha già compiuto esperienze laboratoriali e/o teatrali

Il laboratorio è della durata di 9 mesi, a partire dal 1 ottobre 2018 al 24 giugno 2019

La lezione si svolge il lunedì dalle ore 18.30 alle ore 20.30
I giorni potranno essere suscettibili di cambiamenti qualora la compagnia sia impegnata in spettacoli teatrali o altre attività.


Il costo complessivo è di € 450.00 (€ 250.00 da pagare il primo giorno di laboratorio e la seconda di € 200.00 da pagare entro il primo lunedì di febbraio).
Per chi scegliesse di pagare in un’unica soluzione il costo sarà di € 400.00, il pagamento sarà da effettuare il primo giorno di laboratorio.
Per gli studenti il costo è di € 250.00 (al momento dell’iscrizione dovrà essere presentata copia del libretto universitario).



Si richiede:
- un abbigliamento comodo e delle calze antiscivolo per coloro che non intendono lavorare scalzi sul palco;
- massima puntualità (si potrà accedere in teatro un quarto d’ora prima dell’inizio della lezione)
Si raccomanda il massimo rispetto per gli ambienti e gli oggetti che verranno utilizzati.
Importante: lasciare in ordine il camerino.


scarica e compila la scheda di iscrizione
e inviala a info@teatroalkestis.it



Con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato alla Pubblica Istruzione, Sport e Spettacolo) - Regione Autònoma de Sardegna (Assessoradu de S'Istrutzione Pùblica, Benes Culturales, Informatzione, Ispetàculu e Isport) e Comune di Cagliari (Assessorato alla Cultura)





All web site are ownership of the author. It's forbidden any use and changes without the authorization of the owner. All Abuses will be legally pursued.